La società

Origini

La Soc. Arcieri Scaligeri viene costituita nel 1973, nel ’74 si iscrive alla Federazione Nazionale di Tiro con l’Arco – (sigla federale 06/001) – per iniziativa di alcuni appassionati di tiro con l’arco, fra cui si distinguono Turrina Giorgio, Fusini Arturo e Caloini Luciano.

Questi elementi otterranno nel proseguo agonistico risultati di notevole rilievo, ed in particolare modo il primo citato, che ha ottenuto il titolo di campione italiano stile olimpico nel 1983 oltre ad aver partecipato a campionati europei e mondiali, vestendo la maglia azzurra per 18 anni.

Attività sociale

Dalla data della sua costituzione, la Società vive con l’autofinanziamento delle quote dei suoi soci, che hanno provveduto alle necessità quotidiane: costruzione dell’impianto, organizzazione delle gare, organizzazione dei corsi propedeutici, ecc., mettendo ognuno a disposizione di tutti la passione, la volontà, l’esperienza e molto spesso il tempo libero, in modo che i nuovi soci possano trovare un punto di riferimento alla passione del tiro con l’arco.

Dal 1975, la Società ha organizzato ogni anno, la prima domenica di giugno una gara nazionale FITA, alla quale partecipano 150 tra i migliori atleti nazionali. La manifestazione coinvolge nella sua organizzazione, una trentina di soci, per tre giorni dedicati all’allestimento di questi tornei, ottenendo il massimo riconoscimento.

Risultati

Tra gli iscritti spiccano atleti inseriti nella Nazionale come Paola Fantato (partecipante alle Olimpiadi di Atlanta, oltre alla partecipazione di campionati europei, mondiali, giochi del Mediterraneo, detentrice di 4 record italiani e 3 titoli italiani).

Gli atleti della società hanno ottenuto 4 titoli italiani assoluti. La società ha meritato inoltre la medaglia di bronzo al valore sportivo nel 1983.

Attività agonistica

Gran parte dei soci partecipa alle gare FITA – INDOR – H. F. – per un totale di circa 200 partecipazioni su tutto il territorio nazionale.

Obiettivi e realizzazioni societarie

Con gli sforzi che abbiamo profuso sin a questo momento per la realizzazione del campo, la società dispone di una struttura posta su 7.000 mq, con recinzione, semina a prato, circondato da piante ornamentali, con una costruzione di un prefabbricato adibita ad ufficio, servizi igienici sanitari. Due container per contenere le varie attrezzature per le gare, un parcheggio. Il campo è servito da un impianto di irrigazione e di energia elettrica..

Iscrizione alla società

L’iscrizione alla società comporta di una tassa annuale di € 200,00 adulti, minori € 100,00 , da versarsi al momento dell’iscrizione in un’unica rata.

Con l’iscrizione il socio deve procurare due fotografie, il certificato di nascita con relativo domicilio e professione, il certificato medico di idoneità fisica allo sport, il codice fiscale e firmare la dichiarazione della privacy: Legge 675/96 art. 10

Con la quota d’iscrizione viene dato in dotazione la chiave per l’accesso al campo, l’utilizzo delle palestre durante il periodo serale (da ottobre a marzo) di ogni anno, la tessera sociale, la tessera Federale FITARCO che ne regolamenta l’assicurazione.

Con l’iscrizione, il socio maggiorenne acquisisce tutti i diritti come gli altri soci e i soci fondatori.

I nostri corsi

La Società Arcieri Scaligeri organizza corsi di tiro con l’arco per coloro che desiderano cimentarsi in questo sport tutto il periodo dell’anno. Il corso viene suddiviso in tre turni di un’ora (per turno), per 3 lezioni su appuntamento con gli istruttori.

La frequenza dei corsi vengono seguiti da istruttori con formazione nazionale e regionale di primo e secondo livello. I corsi di istruzione vengono programmati sulla base di MOTIVAZIONE – ORGANIZZAZIONE– PRATICA, suddivisi in tre fasce:

  1.  immagine societaria – informazioni propedeutiche (1 ora): informazione societaria, norme di sicurezza, regolamento e fasi di tiro, descrizione del bersaglio, descrizione dell’arco e dei suoi componenti, riscaldamento, gesto mentale del tiro, mimica del gesto, gesto pratico.
  2.  sviluppo e base agonistica – informazioni formative (1 ora): descrizione gara nelle sue parti, pratica di tiro conforme la gara, verifica apprendimento.
  3. creazione settore agonistico – giovanile e seniores (1 ora): formazione agonistica, training di rilassamento.

Il materiale occorrente di arco e frecce, viene messo a disposizione dalla Società.